• Italiano
  • English
  • EN/IT
    ArtDate 2020 Il Dono
    ArtDate 2020 Il Dono
    [= ArtDate = 2020 === Il = Dono ===]

    Il Dono è il tema affrontato nella X edizione del Festival di Arte Contemporanea ArtDate che si svolge a Bergamo dal 12 al 15 novembre.
    Tra gli highlights la mostra a cura di Ed Atkins e una grande collettiva a Palazzo della Ragione.

    Il festival focalizza l’attenzione sulla tematica del dono, rinverdendo l’attenzione alle tematiche di accessibilità e partecipazione e introducendo la riflessione sui riti che rafforzano la socialità.

    Sono sei le sezioni principali attraverso cui si articola il festival:
    SHOW TIME, TALK, COLLEZIONI e DIMORE, STUDIO VISIT, KIDS.
    Negli oltre 30 appuntamenti che compongono il festival e si sviluppano in tutta la città di Bergamo sono presentate opere dotate di potere di relazione e proposti artisti la cui ricerca è improntata sui fondamenti della socialità, percorsi di reciprocità culturale e attenzione alla dimensione della diversità.
    Tutti gli eventi del festival sono a ingresso libero e l’intera manifestazione è pensata, in un anno che ha visto Bergamo al centro dell’emergenza sanitaria, come dono alla collettività e alla comunità.

    La decima edizione sviluppa così in modi diversi il concetto di dono, partendo dagli studi dell’antropologo Marcel Mauss.

    Giovedì 12 novembre il festival si apre con la conferenza inaugurale del giornalista e scrittore Massimo Fini, il cui intervento verte su una lettura del tema del Dono, approfondito sia sotto il profilo economico sia antropologico.
    Venerdì 13 novembre inaugura a Palazzo della Ragione Il Dono. Sulla vita e la morte a cura di Stefano Raimondi: la mostra riflette su cosa significhi oggi donare e come il dono sia una questione che abbraccia i due estremi dell’esistenza umana, la vita e la morte.
    Tra gli artisti presenti nella mostra a Palazzo della Ragione c’è Jonathan Monk, protagonista dell’annuale Benefit a sostegno delle attività dell’associazione con un lavoro concettuale.
    Sabato 14 novembre è previsto il consueto momento del GALLERIES TIME, durante il quale le gallerie inaugurano mostre appositamente concepite attorno al tema del festival.
    In serata inaugura presso lo spazio dell’Ex Ateneo in Città Alta la mostra a cura di Ed Atkins The Act of Seeing With One’s Own Eyes con i lavori di Stan Brakhage e David Kamp.
    Domenica 15 novembre il dipartimento dei servizi educativi di The Blank organizza il talk Arte, Segni, Linguaggi: il segno come strumento di comunicazione visivo-gestuale.

    © THE BLANK 2020
    SOCIAL
                   
    APP
       
    ArtDate 2020 Il Dono