• Italiano
  • English
  • EN/IT
    IL TERZO PARADISO
    IL TERZO PARADISO
    [=== IL === TERZO ==== PARADISO ==]
    OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII
    13.10.17

    Inaugurazione: venerdì 13 ottobre, ore 17.00
    Ospedale Papa Giovanni XXIII
    Piazza Oms 1 – Bergamo



        [== LINK ==]

    Verrà inaugurato Venerdì 13 ottobre alle 17 all’interno dell’area verde dell’Ospedale di Bergamo il “Terzo Paradiso”, opera dell’artista Michelangelo Pistoletto, considerato tra i principali esponenti dell’arte contemporanea internazionale, che sarà presente all’evento.
    Il Terzo Paradiso è una rivisitazione del classico simbolo matematico dell’infinito, dove tra i due cerchi originari trova spazio un terzo segno circolare. I due cerchi alle estremità rappresentano Natura e Tecnologia, mentre il terzo al centro si interpone tra gli altri due a scongiurare il pericolo di uno scontro. Il Terzo Paradiso è quindi simbolo di una nuova era in cui scienza e tecnologia raggiungono l’armonia, dove natura e artificio si ricongiungono in un nuovo Eden in terra.
    Dalla sua creazione nel 2003, il nuovo segno dell’Infinito di Michelangelo Pistoletto è stato inserito in diversi contesti e tradotto in altrettante tecniche artistiche, sempre con significati differenti: dal tracciato su terra pensato per la Biennale di Venezia nel 2005 alla struttura di tessuto colorato posizionato nell’atrio del Louvre e del palazzo del Consiglio europeo a Bruxelles in occasione del semestre di presidenza italiana, fino alla musica con le collaborazioni con Gianna Nannini e i Subsonica.
    Al Papa Giovanni XXIII la forma che contraddistingue il “nuovo segno d’infinito” è stata ottenuta attraverso particolari movimenti del terreno e dune rialzate. Un progetto di “land art” che assume un particolare significato di rinascita. Una dimensione resa ancor più efficace grazie alla realizzazione nel contesto di un luogo di cura e alla funzione di spazio verde in cui pazienti, familiari e visitatori possano incontrarsi, passeggiare e trovare conforto.
    Il progetto del Terzo Paradiso a Bergamo è stato realizzato grazie alla collaborazione tra il Papa Giovanni XXIII, Io studio di architettura Traversi+Traversi che ha firmato il progetto e il circolo Love Difference di Palazzolo sull’Oglio. Principale sostenitore del progetto è la Fondazione Banca Popolare di Bergamo.
    La cerimonia di inaugurazione è stata organizzata con il contributo dell’Azienda agricola Monzio Compagnoni, la Contrada Bricconi, l’Azienda agricola Massimo Balduzzi e La Marianna.

    Il Terzo Paradiso è la fusione tra il primo e il secondo paradiso. Il primo è il paradiso in cui gli esseri umani erano totalmente integrati nella natura. Il secondo è il paradiso artificiale, sviluppato dall’intelligenza umana attraverso un processo che ha raggiunto oggi proporzioni globalizzanti. Il progetto del Terzo Paradiso consiste nel condurre l’artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l’arte, la cultura e la politica, a restituire vita alla Terra, congiuntamente all’impegno di rifondare i comuni principi e comportamenti etici, in quanto da questi dipende l’effettiva “rinascita”.

    ©THE BLANK 2017
    SOCIAL
                 
    APP
       
    IL TERZO PARADISO