• Italiano
  • English
  • EN/IT
    TB Residency
    ATTRAVERSAMENTI
    [= ATTRAVERSAMENTI =]

    Maëlle Cornut, Cu/Pb/Zn, installation with wood and lights, collective show for Jungkunst at Winterthur in october 2017

    Marta Margnetti, Ecken, painted wood, Centre Pasquart, Bienne 2016



        [== LINK ==]

    The Blank è lieta di annunciare il progetto di scambio di residenza “ATTRAVERSAMENTI,” un progetto nell’ambito di «Viavai+», iniziativa promossa dai cantoni Ticino e Vallese e della Regione Lombardia in collaborazione con la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia.

    Il programma di scambio di residenze favorisce la mobilità di artisti ticinesi, vallesani e lombardi operanti nel campo delle arti visive. Le residenze daranno la possibilità agli artisti selezionati di avere un periodo di tempo di due mesi da dedicare alla creazione, allo sviluppo e al rafforzamento di progetti creativi, entrando in contatto con la regione ospitante e con attori di interesse artistico, culturale e formativo.  La residenza si prefigge di agevolare, condividere, sostenere, valorizzare, promuovere e comunicare lo sviluppo e la mobilità di un progetto capace di essere una sintesi e una fusione di un percorso tra il luogo di partenza e quello di residenza, di promuovere un’ampia serie di interventi per accrescere l’esperienza professionale dell’artista e al contempo permettere una adeguata conoscenza di quello che è il complesso sistema dell’arte contemporanea in Lombardia e in Italia.

    Gli artisti che prenderanno parte al progetto presso la sede di The Blank sono:

    dal 1 marzo al 30 aprile Maëlle Cornut (1986) – Canton Vallese

    Maëlle Cornut (1986) è un’artista svizzera e allieva del CCC Research Master della Geneva School of Art and Design (HEAD). Le sue opere sono esposte regolarmente in Svizzera e altrove, tra cui Italia, Grecia, Bulgaria, Romania e Lituania.

    La sua ricerca si concentra sui concetti relativi a studi di genere, sociologia, biologia e botanica. Maëlle Cornut si ispira anche agli universi mutuati dalla fantascienza per ricreare nuove narrazioni e ampliare la gamma di possibilità.

    Dal 15 maggio al 15 luglio Marta Margnetti (1989) – Canton Ticino

    Marta Margnetti (1989) vive e lavora tra Bern e Lugano.

    La sua pratica è caratterizzata da un forte interesse verso l’intersezione delle arti applicate, del design e dell’artigianato. I suoi progetti spesso dialogano con l’architettura circostante. La perfezione della geometria è costantemente misurata l’artigianato e l’improvisto che esso comporta. In questo modo, le sue opere sono sospese tra la cultura del fai-da-te e l’estetica quotidiana del design industriale moderno, che ha portato in primo luogo l’astratto linguaggio formale del modernismo alle masse. Il suo approccio si trova sulla soglia tra il controllo e l’imprevisto di una tecnica, lasciando spazio e tempo a incidenti, errori, alla ricerca di un equilibrio tra forme definite e possibili.

    Gli artisti italiani invitati da The Blank a partecipare al progetto di residenza VIAVAI+ sono:

    Diego Marcon presso Malévoz Quartier Culturel de Monthe, Canton du Valais

    Tea Androletti presso Sasso Residency, Vairano S. Nazzaro, Canton Ticino

    http://www.viavai-cultura.net/progetto/27/Scambio-di-residenze

    ©THE BLANK 2018
    SOCIAL
                 
    APP
       
    TB Residency | ATTRAVERSAMENTI